La nostra cucina

 

 

A differenza della maggior parte delle cucine regionali, quella lodigiana non trae origine dai piatti di corte e dalle tavole aristocratiche, ma piuttosto dalla semplicità e genuinità della cucina contadina. Le ricette per lo più tramandate oralmente di generazione in generazione sono legate alla terra e ai suoi prodotti.

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi come un tempo il riso e la polenta  rimangono ingredienti principali;quest'ultima veniva cucinata dal lunedì al sabato in ogni modo, coi fichi con le pere cotte e l'olio di mais.

 

 

 

Qui sotto un esempio di piatti tipici come la famosa trippa e la polenta con la lepre

La Contrada

La cucina lodigiana è quella tipica casalinga della Bassa padana. Le sue caratteristiche peculiari sono la genuinità, la semplicità e la gustosità. In ciò si avvale di quanto la "fertile terra laudense" offre al meglio.  Senza proporre piatti raffinati la gastronomia del territorio si presenta comunque con cibi "sostanziosi e gagliardi", resi quasi nobili dai tre principali ingredienti che, da sempre, sono vanto e lustro della zona: il burro, il formaggio e gli insaccati di maiale.  In sostanza una cucina che rispecchia la vocazione agricola del Lodigiano, ricca di piatti che sono il frutto della sapiente elaborazione dei prodotti di cascina. Da sempre infatti il territorio è conosciuto per l'autenticità dei suoi alimenti.

 

La Contrada

Pizzighettone, Via Sortita,9
Tel. 0372 744013 
Giorno di chiusura: martedì sera e mercoledì

E' gradita la prenotazione

prenota on line

Fotografie di Giuseppe Arrighi